Shop

Sequentia d’Autore Gioco in PnP – Edizioni Speciali

3,90

Svuota

Descrizione

SEQUENTIA d’Autore

Versioni speciali del gioco Sequentia, con le stesse regole ma con disegni di diversi autori.
Di seguito troverai gli autori che fino a questo momento hanno aderito
impreziosendo sequentia con alcune delle loro opere

Se hai un abbonamento potrai scaricarli con uno sconto eccezzionale.

Se non conosci ancora il gioco Sequentia, guarda il tutorial
e scarica le regole multilingua, cliccando qui.

Sequentia è un gioco di carte print and play

Roberto Braida – Pittore

Roberto Braida nasce a La Spezia nel 1953 dove a tutt’oggi vive e lavora.

Pittore professionista attivo dal 1974 che vanta a tutt’oggi un nutrito curriculum di mostre personali nazionali ed internazionali, di particolare rilevanza nel 2019 “IPNOSI” a cura di Luca Nannipieri presso il Centro d’Arte Moderna e Contemporanea CAMeC della Spezia e nel 2020 “PASSAGGI” a cura di Riccardo Ferrucci presso il Centrum Sete Sois Sete Luas  a Ponte de Sor in Portogallo.

Realizza le sue opere con colori ad olio, sabbie e polveri di marmo che suggeriscono scenari di geografie astratte, viaggi ideali nei quali emozione e armonia si mescolano ad atmosfere silenziose, misteriose e invitanti.

Quell’orizzonte che il maestro oggi tinge di colori inventati sono il massimo che la mente possa concepire: al di là si trovano le speranze individuali di paradisi più o meno artificiosi, così il mare diventa il palcoscenico maestoso delle nostre passioni e dei nostri sogni .

Si sono occupati del suo lavoro i maggiori critici d’arte italiani e stranieri e le sue opere sono presenti nelle maggiori pubblicazioni e cataloghi d’arte moderna.

Sequentia è un gioco di carte print and play

Laura Guerra “Drawingfish” – Disegnatrice

Laura Guerra

Mi presento sono DrawingFish…ops Laura Guerra e il disegno è sempre stato la mia passione!

Durante il Liceo Artistico non avevo ancora trovato la mia strada nel campo dell’arte, sentivo che ciò che facevo non era del tutto mio. Così (purtroppo o per fortuna…) mi sono fermata per qualche tempo,ho trovato lavoro e per molti anni non ho più disegnato.

Poi qualche anno fa è scattato qualcosa e ho seguito il mio cuore che mi diceva di riprendere in mano foglio e matita. Era il momento di provare con l’illustrazione (per bambini e non…)!

Disegnavo giorno e notte, nelle pause di lavoro e avevo sempre in borsa un piccolo blocco a fogli bianchi perché le idee potevano arrivare in qualsiasi momento, prendendo spunto da tutto ciò che era intorno a me.

E’ stata una rinascita, riscoprire questa mia passione tenuta nel cassetto per molto tempo.

Nei miei disegni prediligo il bianco e nero con qualche piccolo tocco di colore qua e là, le storie e le scene rappresentate sono semplici, ma spesso contengono profondi significati nascosti, che ognuno può interpretare a suo piacimento.

Nasce anche un nome : “DrawingFish”, che rappresenta il mio essere un po’ ingenuo e innocente, e probabilmente “DrawingFish” è la parte in cui libero la fantasia, dove non ci sono limiti e tutto è possibile.

Grazie alle persone a me vicine sono uscita allo scoperto, ed è iniziata questa avventura nel mondo dell’illustrazione! Non potevo fare scelta migliore, ogni volta che vedo una persona sorridere mentre guarda uno dei miei “disegnetti” mi emoziono, riuscire a dare un minuto di leggerezza e serenità è la soddisfazione più grande!

Ed oggi, disegno ancora giorno e notte, e ho sempre in borsa un piccolo blocco a fogli bianchi, l’unica differenza è che a tempo pieno, posso fare ciò che amo: disegnare.